17 Apr 2019

RO Plastic Prize, nuovi modi di riciclare e riusare la plastica.

Category: Blog, News

Milano, 10 Aprile – Bambini, università, studi di design, cooperative, indipendenti, scuole, designer affermati ed emergenti, coppie, gruppi di amici: oltre 300 i progetti arrivati dai 5 continenti, in soli 3 mesi, per partecipare al premio internazionale voluto da Rossana Orlandi per lanciare il messaggio che anche il Design può essere parte della soluzione di uno dei problemi più gravi del Pianeta.

ECONYL® by Aquafil, era presente come sponsor dell’iniziativa per sostenere i designer che intendono sviluppare nuovi modi di riciclare e riutilizzare la platica e Giulio Bonazzi, Presidente e CEO di Aquafil, tra i giurati che hanno valutato le opere e selezionato i vincitori.

Quattro sono stati i designer che hanno scelto il nylon rigenerato ECONYL® come ingrediente principale delle loro creazioni:

  1. Tiziano Guardini ha gareggiato con una nuova collezione di morbidi tessuti per la casa.
  2. Lorenza Bozzoli ha partecipato con eleganti pouf, unici nel loro genere.
  3. Alcarol ha ideato dei tavolini da caffè dove le reti da pesca caratterizzano la bellissima trama colorata dei piani di appoggio.
  4. Kiki Van Eijk, invece, ha portato un meraviglioso tappeto realizzato con scarti di moquette.

I vincitori del Ro Plastic Prize, premiati in occasione della Ro Plastic Prize Ceremony all’Auditorium del Museo Scienza e Tecnologia di Milano, sono stati:

  • per la categoria Design, partner Rossana Orlandi, Alexander Schul (Germania), con il progetto Substantial furniture line, una sedia realizzata interamente in plastica riciclata.
  • per la categoria Tessuti per l’arredo, partner Econyl by Aquafil, vince Reform Studio (Egitto), firmato da Hend Riad e Mariam Hazem, con il progetto Plastex, linea di tessuti interamente ricavati dal riuso di sacchetti di plastica.
  • per la categoria Progetti per l’innovazione consapevole, partner illy, vince Precious Plastic (Olanda), per il progetto di sensibilizzazione al riciclo della plastica tramite video tutorial open source.

Ai tre designati è stato consegnato un premio di 10.000 euro.

Related posts