05 Ago 2019

IL SOLE 24 ORE – Dalle reti da pesca rigenerate i tessuti della nuova collezione Burberry

Category: ,

La maison guidata dal duo italiano Riccardo Tisci-Marco Gobbetti ha scelto l’Econyl


Burberry si unisce alla sempre più numerosa schiera di aziende e di marchi che fanno scelte legate alla sostenibilità ambientale e all’economia circolare. Il brand britannico, attualmente guidato da Riccardo Tisci (direttore creativo) e Marco Gobbetti (ceo) ha lanciato una capsule collection realizzata con Econyl, un filo di nylon sostenibile realizzato con reti da pesca rigenerate (nella foto in alto), scarti di tessuto sintetico e plastica industriale.

I capi della capsule e il quadro generale
La capsule collection basata su Econyl include una reinvenzione del classico cappotto leggero per auto di Burberry ed è un esempio delle 50 innovazioni disruptive che Burberry sta realizzando lungo la sua catena di fornitura per creare un settore della moda più circolare.

(…)

Leggi l’articolo

Related posts