21 Giu 2017

Falabella GO Bag della Collezione Autunno 2017 di Stella McCartney, un ulteriore passo verso la sostenibilità

Category:

Realizzate con filo di nylon Aquafil 100 per cento rigenerato

Aumenta sempre di più l’impegno del brand nel sostenere la conservazione dei nostri oceani

Stella McCartney, nel suo continuo impegno verso la sostenibilità e la conservazione dei nostri oceani, si concentra su prodotti fortemente funzionali. Le borse Falabella GO, della Collezione Autunno 2017 di Stella McCartney, sono state realizzate con il filato ECONYL® rigenerato al 100% da Aquafil. Il filato è prodotto da rifiuti marini riconvertiti, ampliando così ulteriormente gli sforzi di Stella McCartney per la pulizia dei nostri oceani attraverso l’utilizzo di materiali alternativi.

Ogni 10.000 tonnellate di ECONYL® si risparmiano 70 mila barili di petrolio grezzo evitandone l’estrazione. Il sistema di rigenerazione ECONYL® di Aquafil recupera ed utilizza rifiuti altrimenti destinati alle discariche o abbandonati negli  oceani come ad esempio le reti da pesca dismesse oltre ad altri rifiuti di nylon. Questi scarti rinascono come filo attraverso l’innovativo sistema di rigenerazione di Aquafil, un esempio pionieristico di economia circolare, che offre la stessa qualità e prestazioni del nylon tradizionale, ma con la capacità di essere rigenerato un numero infinito di volte senza perdere qualità.

Come marchio vegetariano che non utilizza mai pelle, pellicce o piume in nessuno dei suoi prodotti per motivi etici e ambientali, Stella McCartney si è impegnato a promuovere una società responsabile e moderna. Utilizzando il filo ECONYL® nella sua ultima collezione, Falabella GO, Stella McCartney trasforma gli impegni di sostenibilità in azioni concrete.

“Questa partnership rappresenta il futuro della moda,” ha affermato il CEO di Aquafil, Giulio Bonazzi. “Dimostra inoltre che quando gli ingredienti sostenibili sono di altissima qualità, vengono adottati da marchi di abbigliamento sportivi e di lusso. Quando la sostenibilità viene trattata con la stessa attenzione riservata a prestazioni e qualità, nascono collezioni bellissime e d’impatto.”

Le borse Falabella GO di Stella McCartney vengono proposte con la  catena intrecciata, elemento iconico Falabella, progettata sia come dettaglio estetico sia per motivi funzionali. Le borse della Collezione Autunno 2017 saranno disponibili online e nei negozi in tutto il mondo nel mese prossimo con prezzi al dettaglio che vanno da $260 per un beauty case a $1.025 per le borse da viaggio.

Aquafil  

Dal 1969, Aquafil è uno dei player più importanti, sia in Italia sia a livello mondiale, nella produzione di poliammide 6. Il Gruppo Aquafil è presente in otto paesi e tre continenti, impiegando oltre 2700 persone nei 14 stabilimenti in Italia, Germania, Scozia, Slovenia, Croazia, Stati Uniti, Tailandia e Cina.  Per ulteriori informazioni visita il sito www.aquafil.com

Il filo ECONYL®

Filo realizzato al 100 per cento con materiali a fine vita in Nylon, completamente rigenerati, il filo ECONYL® di Aquafil aiuta a diminuire i flussi di rifiuti destinati alle discariche o, peggio ancora ai mari, e trova utilizzo in un’ampia gamma di prodotti tessili come l’abbigliamento sportivo, i costumi da bagno e la pavimentazione tessile. Nel 2007 Aquafil ha creato l’Energy & Recycling business unit per aumentare ulteriormente le attività ecosostenibili del Gruppo. Aquafil ha avviato l’ECONYL® Regeneration System nel 2007, come iniziativa di sostenibilità e nel giro di soli quattro anni ha rappresentato una pietra miliare per l’intero settore e un importante driver commerciale per il Gruppo, rappresentando un passo importante verso la circular economy. ECONYL® Regeneration System è il sistema industriale più efficiente al mondo per la produzione di nylon 6 ed è unico nel fatto che produce così nuovi polimeri con caratteristiche tecniche e qualitative pari al prodotto di origine fossile. Per ulteriori informazioni visita il sito www.econyl.com o @ECONYL.

About Stella McCartney

Stella McCartney ha lanciato l’omonima Maison in collaborazione con Kering come joint venture al 50% nel 2001.

Il suo stile inconfondibile, improntato su un’elegante sartorialità è pensato per una donna sicura di sé, sexy e femminile. Vegetariana da sempre, la stilista non usa né pelle né pelliccia per le sue creazioni.  L’impegno di Stella McCartney in favore della sostenibilità, evidente in tutte le sue collezioni, è parte integrante della filosofia del marchio, che si propone di essere un’azienda onesta e al passo coi tempi, responsabile delle risorse che utilizza e dell’impatto ambientale che produce. La società è continuamente alla ricerca di nuove tecnologie per diventare più ecosostenibile, dalla catena di approvvigionamento al disegno e produzione dei capi. Le collezioni Stella McCartney vanno dal ready to wear femminile, uomo, agli accessori, alla lingerie, agli occhiali, ai profumi fino a una linea per bambini. A oggi esistono 48 boutique monomarca Stella McCartney presenti in varie parti del mondo, tra cui Manhattan (Soho), Londra (Myfair e Brompton Cross), Los Angeles (West Hollywood), Parigi (Palais Royal), Milano, Tokyo, Shanghai e Pechino. Oggi le sue collezioni sono distribuite in oltre 77 paesi grazie a una rete di 863 rivenditori, tra cui negozi specializzati e grandi magazzini, e sono disponibili online in 100 paesi in tutto il mondo.  Per ulteriori informazioni visita il sito: www.stellamccartney.com.

DOWNLOAD PDF
Related posts