Healthy Seas ed ECONYL® tra i banchi di scuola di Ancona

foto1_Ancona
06 Mag 2015

Il 30 aprile abbiamo incontrato gli studenti delle prime medie e alcuni di terza media nella scuola A. Volta di Ancona dove il progetto Healthy Seas ha il suo punto di raccolta reti italiano insieme a DeFishGear.

Con i ragazzi abbiamo parlato proprio dell’iniziativa per spiegare l’importanza del recupero dei rifiuti in mare e soprattutto delle reti da pesca abbandonate che costituiscono un pericolo enorme per gli animali marini.

Con i ragazzi, erano presenti: Maria Giovanna Sandrini di Aquafil per spiegare il progetto Healthy Seas ed illustrare come funzioni il processo di rigenerazione ECONYL®, Simone Cecchettini di DeFishGear ad illustrare la collaborazione che Healthy Seas ha in essere con i pescatori del porto di Ancona e Matteo Giantomassi per l’ATA di Ancona a spiegare l’importanza del riciclo dei rifiuti.

La presentazione di Healthy Seas ed ECONYL® usata nella scuola è online. Siamo guidati nei segreti del mondo sottomarino da Nylla, la piccola tartaruga protagonista dell’omonimo gioco scaricabile dall’Apple store e che i ragazzi hanno mostrato di gradire molto. Nylla è un gioco creato per spiegare ai più giovani in modo divertente il processo di rigenerazione dalle reti e dai vecchi tappeti a filo e nuovi prodotto tessili.

Progetti simili di incontri nelle scuole saranno tenuti anche in Olanda vicino al porto di Den Oever, il più grande punto di raccolta delle reti del progetto Healthy Seas e il primo luogo in cui è iniziata la collaborazione con i pescatori su ampia scala.

Category: News
ECONYL® BRAND
BY AQUAFIL
> Go to Aquafil.com