ALLA CLERKENWELL DESIGN WEEK 2016 INTERFACE LANCIA LA WORLD WOVEN COLLECTION DI DAVID OAKEY

31 Mag 2016

Mercoledì scorso, durante la Clerkenwell design Week 2016 a Londra, il famoso designer americano David Oakey ha presentato, per la prima volta in Europa, la sua ultima collezione globale creata per Interface e realizzata con filo 100% rigenerato ECONYL®: la World Woven™ Collection.

World Woven™ è una collezione “ispirata ai tessuti intrecciati a mano degli anni ’50 e ’60 in Scandinavia, Isole Britanniche, Asia ed Americhe” e che nasce dalla semplicità, anche imperfetta, di affascinanti materiali fatti a mano secondo antiche tradizioni.

Origine dell’ispirazione è da cercarsi nel fenomeno delle “Tweed Run”, le biciclettate urbane con un tocco di stile inaugurate a Londra nel 2009 e che oggi si tengono in molti paesi nel mondo.

I ciclisti di questa manifestazione sono vestiti in stile “british” con il tweed e condividono l’esperienza della partecipazione a questo evento sui social, con smartphone e foto, provando che stile retrò e tecnologia possono fondersi per una combinazione perfetta!

“Oggi come oggi la tecnologia inizia ad apparirci lontana come alcuni stili di design. Questo prodotto è la connessione tra stile retrò, design e tecnologia e prende ispirazione dai colori della natura” ha detto David Oakey durante la presentazione.

Ma la vera musa della World Woven Collection è Misao Jo, la fondatrice di “Saori”, una tessitura artigianale che enfatizza la creatività e la libera espressione.

Tutto è iniziato nel 1968 quando Misao aveva 57 anni e si costruì un telaio per creare pezzi di tessuti come hobby. Poi un giorno, facendo un “Obi” (la cintura per il kimono giapponese) si accorse di un’imperfezione nella tessitura. Pensò che l’effetto fosse molto interessante e constatò che l’errore aveva contribuito a creare un pattern unico. Da allora inizio a testare sulla tessitura degli Obi molte imperfezioni.

Misao decise di chiamare il suo metodo di tessitura “SAORI” (SA- indica il tuo stile personale ed -ORI significa tessitura). Oggi questa tecnica è praticata in moltissimi paesi.

Le imperfezioni del mondo naturale sono perfettamente rappresentate nello stile SAORI e sono anche l’ingrediente che porta colore nella collezione World Woven™.

Nella showroom di Interface di Londra i visitatori hanno potuto ammirare la nuova bellissima collezione di David Oakey e partecipare alla sua presentazione.

Siamo molto orgogliosi di far parte di questa storia con il nostro filo rigenerato ECONYL®.

ECONYL® BRAND
BY AQUAFIL
> Go to Aquafil.com